Wedding Tour in Italy – Sanremo – Versilia

By Non categorizzato No Comments

Un meraviglioso viaggio nell’Italia del Wedding.
#weddingtourinitaly
In diretta tutti i mercoledì con
• Mara Cirillo di White Notes Wedding Como @whitenotesweddingplanner
• Mauro Adami – Mauro Adami – Мауро Адами di #DomoAdamiEvents @mauroadamidomo

Prossima tappa mercoledì 27 maggio su INSTAGRAM alle ore 20.30.

SANREMO ➡️ VERSILIA
Dalla iconica città dei fiori, percorrendo il litorale Ligure per incontrare le location che la Riviera custodisce, facendo tappa nel prezioso scrigno del Tigullio con le eccellenze dello Storico Lusso con i suoi protagonisti, i nuovi artigiani creativi contemporanei del wedding, passando al Levante con i borghi, i vigneti e le antiche dimore per concludere il nostro viaggio nel cuore del Forte.

Same Sex Wedding

By Non categorizzato No Comments

E CHE FESTA SIA!
La parola a Mauro Adami – Мауро Адами
per Domo Adami Events.

In anteprima ecco l’articolo pubblicato on line su VIVABOY
http://www.vivaboy.com/nuovo/5510-2/

La versione integrale dell’articolo sarà pubblicata sul numero cartaceo che uscirà a Luglio 2020.

Un particolare ringraziamento alle Coppie ed ai fotografi che hanno collaborato fornendo il materiale del reportage di nozze.

– Photopierre by Paola Rizzi
– Davide Secco fotografo
– Jules Bower Destination Wedding Photographer

#domoadamievents #samesexwedding #vivaboy #yourweddinginitaly #weddingplanner #weddingspecialist #eventcreative #gaywedding

La decima tappa: Villa Foscarini Rossi

By Non categorizzato No Comments

Per la nostra ultima tappa ci fermiamo a Stra, lungo la Riviera del Brenta, dove sorge il complesso architettonico secentesco Villa Foscarini-Rossi. Sulle rive del Brenta, le nobili famiglie veneziane costruirono dimore importanti per la villeggiatura, specchio della loro ricchezza e potenza. Secondo il costume aristocratico, i Foscarini chiamarono illustri architetti, pittori e decoratori, affidando loro il compito di creare e decorare una residenza che esprimesse l’importanza del casato, soprattutto da quando la famiglia aveva dato alla Serenissima un Capitano da Mar e un Doge.
Dopo un accurato restauro l’intero complesso è stato aperto al pubblico tornando a vivere ed ospitando nei saloni della Villa due mostre permanenti e nella Foresteria eventi esclusivi.
Oltre alla sontuosità ad all’eleganza, questa location ha la rara qualità di poter offrire grande capienza in spazio unico: sia nell’indescrivibile Salone delle Feste che nella mansarda con travi a vista.
Per questo è una location particolarmente amata per i ricevimenti di grandi dimensioni, anche se anche matrimoni più intimi trovano un ambiente avvolgente ed accogliente.

Ringraziamo Villa Foscarini Rossi per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

La nona tappa: Castello Bevilacqua

By Non categorizzato No Comments

Ogni tappa un’atmosfera diversa. Siamo ora vicino a Montagnana nel cuore della pianura veronese fra Verona, Vicenza, Padova e Rovigo, dove ci accoglie un autentico castello del Trecento: è il Relais Castello Bevilacqua.
Un posto magico sospeso fra presente e passato, una dimora storica ricca di fascino che ospita eventi e soggiorni particolarmente suggestivi.
Un poderoso lavoro di restauro ha riportato il castello ai suoi antichi splendori, mantenendone il sapore autentico ma aggiungendo il calore dell’ospitalità.
Le camere, arredate in stile, sono di grandissimo pregio, così come lo è la cucina: l’eleganza dei saloni del castello fanno da sfondo ad un viaggio nei sapori tradizionali del veneto.
Il menù porta in tavola i migliori piatti della cucina mediterranea e locale accompagnati dalle etichette di vini più prestigiosi. Un corteo di piaceri culinari che conquista l’ospite piatto dopo piatto, partendo dagli antipasti creativi per arrivare alla tentazione irresistibile del Dolce del Castello.
Il rigore che doveva probabilmente caratterizzare la gestione del maniero nelle epoche passate lo ritroviamo nella cura dei dettagli, nell’impeccabile servizio e nell’ospitalità con cui vengono accolti gli sposi ed i loro ospiti.
E poi vi è il piacere di tornare…magari per il proprio anniversario.

Ringraziamo Relais Castello Bevilacqua per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

L’ottava tappa: Nu’Art Events

By Non categorizzato No Comments

Nu’Art Eventi è stata la prima società in Italia a contaminare body art, arti e scenografie teatrali, performance musicali e non e a portare il mix esplosivo che ne era derivato nel mondo degli eventi. Oggi il team di Nu’Art crea dal concept alla production performance uniche, curando ogni minimo dettaglio: dai movimenti dei performer, a trucco e abiti, dalla luce al suono.
L’impatto sull’evento è veramente unico e rafforza l’elemento esperienziale per l’ospite.
Proprio l’unicità di ogni progetto rende la relazione tra l’Art Director ed il Wedding Planner molto stretta e da nostra esperienza diretta possiamo dire che quando il numero degli ospiti è particolarmente importante, i Nu’Art si rivelano strategici anche per orientare i flussi di persone con grande eleganza e fluidità.
Spettacolari, magnetici ed altissimi professionisti, ma l’elemento fondamentale, segreto del loro successo, è quel legame speciale che gli artisti riescono a creare con gli ospiti attraverso il canale delle emozioni.
Un vero must have per i matrimoni che desiderano “andare oltre”.

Ringraziamo NuArt Events per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

La settima tappa: Dogana Veneta

By Non categorizzato No Comments

Prima di allontanarci dal Lago di Garda, ci siamo voluti fermare a Lazise, spostandoci sulla sponda orientale. Il centro storico della cittadina è interamente circondato da un anello di mura medievali con sei torri, dominate dalla potente Rocca Scaligera. Le abitazioni e gli altri edifici sono caratterizzati da antiche facciate in pietra, che conservano il fascino dell’architettura originaria rendendo il borgo accattivante agli occhi del visitatore italiano e straniero.
Proprio nella piazza principale di questo borgo medievale, a ridosso dell’antico porticciolo e direttamente in riva al Lago di Garda, si trova quella che in epoca veneziana era sede della dogana per il pagamento del dazio del transito delle merci tra la Lombardia e la Repubblica di Venezia, da cui il nome Dogana Veneta.
A seguito del restauro del 2003, questa affascinante struttura è diventata location destinata ad ospitare prestigiosi eventi privati e aziendali e far sognare i suoi ospiti con i suoi aperitivi al tramonto sulla terrazza-salotto direttamente in riva al lago.
Dogana Veneta è lo spazio ideale per un matrimonio che osa andare fuori dagli schemi classici, la matericità delle antiche travi a vista e le pareti in sasso in contrasto con le ampie vetrate verso il lago e con la liquidità del paesaggio offre uno scenario molto interessante per design dal sapore industrial.
Inoltre il borgo medievale “da vivere”, la possibilità di celebrare il rito civile in loco e la vicinanza della chiesa per il rito religioso (con possibilità di celebrare in diverse lingue), rende la location ideale anche per un destination wedding. Perfetto anche per un matrimonio invernale, considerando anche che Lazise è considerato uno dei borghi più belli per le atmosfere natalizie.
Unconventional bride, questa tappa è per te!

Ringraziamo Dogana Veneta di Lazise per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

La sesta tappa: Villa Bettoni

By Non categorizzato No Comments

Un giardino monumentale unico in tutta la Lombardia che si abbraccia ad una villa che unisce imponenza e grazia ai più alti gradi, il tutto incastonato tra le cime dei monti e le rive del Lago di Garda, in uno dei suoi tratti più belli. È questa la storica abitazione dei conti Bettoni, a Bogliaco, dove tutt’ora risiedono i discendenti della famiglia e che oggi apre le sue porte ad eventi e matrimoni in un accattivante equilibrio di esclusività e calda accoglienza dal sapore di casa.
Questa sontuosa dimora nasce come luogo di rappresentanza, di incontro e tutti i suoi ambienti sono stati quindi progettati come palcoscenici e scenografie per momenti di vita celebrativi: ecco allora che l’ospitare grandi eventi è un ritorno alla sua piena essenza ed ogni evento può essere costruito come uno spettacolo unico ed irripetibile.
Dal romantico giardino fronte lago, con alle spalle gli equilibri architettonici della villa e di fronte a sé il blu intenso del Garda, alle terrazze, sospese tra lago e cielo. Dall’imponente giardino all’italiana, la cui scenografica architettura si raccorda armoniosamente con quella della villa, agli interni, come non citare la scalinata che conduce al magnifico salone, che occupa in altezza tre interi piani della palazzo e s’apre da una parte verso i monti e dall’altra verso il lago.
Tutto nasce per accogliere nell’eleganza.

Ringraziamo Villa Bettoni per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

La quinta tappa: Isola del Garda

By Non categorizzato No Comments

Nel corso dei secoli l’Isola del Garda, attualmente proprietà della famiglia Cavazza, ebbe vari nomi legati quasi sempre ai diversi proprietari. La conformazione che possiamo ammirare oggi nasce sul finire del XIX sec, quando viene progettato e realizzato il parco, arricchito da terrazze sistemate a giardino all’italiana. La villa in sé, in stile neogotico-veneziano, venne costruita tra il 1890 e il 1903, su progetto dell’architetto Luigi Rovelli.
L’edificio, estremamente complesso, ha una sua unità stilistica e una rara imponenza. E’ sicuramente per una sposa che sogna un ricevimento di nozze lussuoso ed esclusivo.
Sull’Isola è possibile organizzare l’intero evento, dalla cerimonia (anche civile) al ballo, oppure solo la cerimonia seguito da un piccolo aperitivo per poi proseguire i festeggiamenti in un’altra location.
Con le sue viste mozzafiato la Loggia è indubbiamente un luogo magico e proprio per questo viene spesso scelte per ospitare i momenti più importanti del matrimonio, come la cerimonia o il taglio della torta. E’ anche molto amata dalle spose per lo shooting fotografico sia durante la preparazione che nei ritratti con lo sposo.
Il grazioso giardino all’italiana, appena sotto la loggia, offre invece una zona perfetta per l’aperitivo di benvenuto oppure dopo la cerimonia mentre il parco e la zona del porto possono ospitare la cena placée ed il dopocena con il ballo.

Ringraziamo Isola del Garda per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

La quarta tappa: Convento dell’Annunciata

By Non categorizzato No Comments

Il convento è fuori dal mondo, lontano da tutto ma vicino a tutto. Un territorio ricco di sorprese, vicinissimo al lago di Garda, ai piedi delle colline moreniche che sono costellate di splendidi borghi medioevali. Una scoperta sempre più attuale per un turismo non di massa. Un ricevimento a Convento dell’Annunciata può diventare un piacevole pretesto per un week end lungo.
Un’antica casa di famiglia dimenticata nel bosco. Una storia secolare da scoprire, sussurrata in ogni angolo quando nella notte si accendono le candele nei chiostri, le lucciole danzano nel fitto del parco e inizia la festa. Una sfida importante sia dal punto di vista naturalistico che storico e artistico: preservare per le future generazioni un angolo incontaminato di paesaggio italiano, un convento del Quattrocento, un grande parco.
L’essenza di Convento dell’Annunciata è una combinazione di semplicità, storia, raffinatezza e cura del dettaglio e lo stesso si può dire dei matrimoni che accoglie.
Il fitto bosco, i giardini segreti, i chiostri, le tinte pastello in riva al laghetto…ai futuri sposi viene chiesta solo un po’ di fantasia ed il piacere di ascoltare ed ascoltarsi…per trovare il proprio percorso e creare un matrimonio unico.

Ringraziamo Convento dell’Annunciata per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami

La terza tappa: Tenuta Serradesca

By Non categorizzato No Comments

Cambiamo completamente suggestioni ed atmosfere per la terza tappa. Rimaniamo vicini a Bergamo ma lasciamo lontano il contesto cittadino per immergerci nel verde di Tenuta Serradesca, di Maria Acquaroli.
Immersa tra verdi colline e con un grande parco di cinque ettari, la tenuta è un’azienda agricola in attività dal 2013. Il bellissimo vigneto esagonale incornicia questo meraviglioso paesaggio, arricchito dalle colture agricole che impreziosiscono la scelta delle nostre materie prime.
La “chiesetta vegetale” si trova nel cuore del parco: uno spazio molto romantico ideale per ospitare una cerimonia simbolica, e perfetto per creare un ambiente di festa e aggregazione.
Una location dall’animo country-chic che si esprime sicuramente nelle atmosfere di un vero e proprio matrimonio in vigna, ma anche nella cucina: diretta, immediata ed elegante, caratterizzata da prodotti del territorio che trovano tra i fornelli un dialogo con prodotti d’eccellenza provenienti da tutta Italia.
A dirigere sapientemente il tutto vi è Maria Acquaroli, chef ed imprenditrice, nonché quinta classificata all’edizione di Masterchef Italia 4. Il gusto è alla base di tutte le scelte di Maria, ogni dettaglio è curato nella forma e caratterizzato dall’eleganza nella presentazione e la pienezza del sapore: una ricerca continua per emozionare con sapori semplici, gradevoli sia alla vista, sia al palato.

Ringraziamo Tenuta Serradesca di Maria Acquaroli per la gradita partecipazione al #weddingtourinitaly
White Notes Wedding Como Mauro Adami Domo Adami